Ortodonzia


Contattaci

* Campi obbligatori
 Ho letto l’informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

Ortodonzia

Il termine "ortodonzia" deriva dal greco antico e significa letteralmente "denti dritti". E’ quella disciplina dell’odontoiatria che si occupa di correggere le anomalie di crescita e sviluppo dei denti e delle ossa mascellari.
Attualmente l’ortodonzia è uno strumento formidabile che permette al clinico di correggere le malocclusioni, consentendo di ripristinare estetica e funzione masticatoria.

Discipline dell'odontoiatria

servizio di ortodonzia
ORTOPEDIA
Si propone di correggere le anomalie di sviluppo delle ossa mascellari (mascella e mandibola) e si effettua in pazienti in fase di crescita.
ORTODONZIA
Ha come obiettivo la correzione dei disallineamenti dentari. A differenza dell’ortopedia, che si esegue solo in pazienti in fase di crescita ossea, l’ortodonzia può essere praticata anche in pazienti adulti.

Strumenti terapeutici

bite per denti
APPARECCHIATURE MOBILI
Prevalentemente ortopediche, vengono utilizzate per 15-16 ore al giorno e servono a modulare la crescita delle ossa mascellari qualora questa sia in eccesso o in difetto.
APPARECCHIATURE FISSE
Possono essere ad azione ortopedica come l’espansore rapido palatale, oppure ortodontica, come gli attacchi (brackets) che incollati su ogni singolo dente permettono l’allineamento delle arcate dentarie.
ORTODONZIA NELL’ADULTO
Avendo terminato la crescita ossea, nel paziente adulto il trattamento sarà esclusivamente di tipo ortodontico (solo spostamento dentale). In caso di gravi anomalie scheletriche la terapia ortodontica dovrà essere abbinata a un intervento di chirurgia maxillo-facciale.
INVISALIGN
Oggi è possibile soddisfare ogni tipo di esigenza estetica. Oltre alle tradizionali apparecchiature ortodontiche fisse, è possibile effettuare terapie utilizzando delle mascherine trasparenti che consentono un perfetto allineamento dentale eliminando il disagio estetico.
Share by: